Fonte di Lucullo

La Fonte di Lucullo è una grotta artificiale romana con funzione di cisterna d'acqua, situata all'interno del Parco Nazionale del Circeo in località Molella, a metà strada tra Sabaudia e San Felice Circeo.

 

La fonte, anticamente conosciuta col nome di Bagnara, ora è indicata col nome del patrizio Lucio Licinio Lucullo il quale, nel 78 a.C., avrebbe conferito l'incarico a Gneo Domizio Amando di raccogliere le acque di quella zona.

Il costruttore creò due fonti di acqua: una usata per bere e, l'altra, che portava acqua meno pulita, utilizzata per gli impianti termali.

L'acqua sorgiva potabile usciva come un’acqua bicarbonato-litiosa con interessanti virtù terapeutiche.

La fonte fu scoperta nel 1904, sotto 15 metri di sabbia, e sgorga ancora all'interno dell'antica struttura romana con copertura a volta.

info turistiche

 Indirizzo:

Via Bagnara Fonte di Lucullo,

04016 - Sabaudia (LT)

Associazione Pro Loco Sabaudia

Piazza del Comune n° 18 -19
04016 Sabaudia (LT)
Telefono 0773515046
E-mail: prolocosabaudia@libero.it

Le Scalette Affittacamere

Via Scalette n°5 - (Navigatore - 1, Via Appia Nuova)

Terracina, LT  04019

lescaletteterracina@yahoo.com

Cel. (+39) 331 74 78 245

Tel.  (+39) 0773 36 98 17

Accettiamo

Show More

Contatta direttamente le Scalette

Inviaci un messaggio con whatsapp.